Vergogna Rio: Sicurezza ordina la rimozione di un cartello in favore dei diritti delle donne

Pubblicato: agosto 16, 2016 in Iran, Iran Diritti Umani, Iran dissidenti, Iran Donne, Iran Islam, Iran notizie, Iran Regime, Iran Religione, Iran Sharia, Iran Società
Tag:, , , , , , , ,

201608131000360157169

La vergogna raggiunge le Olimpiadi di Rio: durante una partita di pallavolo della nazionale iraniana sabato scorso, la sicurezza brasiliana ha ordinato ad una attivista di rimuovere un cartello su cui era scritto “lasciate entrare le donne iraniane negli stadi”. La coraggiosa attivista che ha denunciato l’accaduto si chiama Darya Safai e, dopo la spregevole richiesta, ha immediatamente denunciato l’accaduto.

Secondo quanto affermato da Darya Safai, la sicurezza brasiliana le ha chiesto di rimuovere il cartello in favore dei diritti delle donne iraniane a cui, lo ricordiamo, non è concesso l’accesso agli stadi pubblici in presenza di uomini. Darya ha rivelato che la sicurezza le ha detto che quel cartello “urtava la sensibilità” e rischiava di essere inquadrato dalle telecamere (e quindi di essere visto dalle donne in Iran). Darya ha ovviamente rifiutato, ribandendo che non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro rispetto alla sua battaglia per i diritti delle donne iraniane (Bigstory).

Per informazione dei lettori, ricordiamo che Darya Safai è nata a Teheran 35 anni fa e ora vive in Belgio. E’ la fondatrice e la direttrice della campagna “Lasciate le Donne Iraniane entrare negli Stadi”. Qui sotto un documentario dedicato a Darya e alla sua coraggiosa campagna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...