Yemen: i sunniti reagiscono all’imperialismo iraniano. Un video dibattito per capire

Pubblicato: marzo 26, 2015 in Iran, Iran Arabi, Iran Hezbollah, Iran Imperialismo, Iran in Siria, Iran Iraq, Iran Isis, Iran Islam, Iran Onu, Iran Pasdaran, Iran Regime, Iran Religione, Iran Sciiti, Iran sunniti, Sciiti Sunniti
Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Questo filmato testimonia un interessantissimo dibattito avvenuto su un canale televisivo iracheno. Ve lo mostriamo perchè riteniamo che sia la testimonianza migliore per capire quanto sta accandendo oggi nel mondo islamico. Ciò, non tanto per comprendere l’inesistente scontro tra Sciiti e Sunniti, ma per capire lo scontro reale, quello tra l’imperialismo Khomeinista dell’Iran e la reazione del mondo sunnita, guidata dalla Wahaabita Arabia Saudita, ma composto da una serie di Paese (tra i quali Egitto e Giordania), molto distanti dall’ideologia di Riyadh. A dimostrazione che, quanto sta accandendo oggi, è una reazione all’invasione dei Pasdaran e delle milizie sciite in Libano (Hezbollah, un vero e proprio Stato nello Stato), in Siria, in Iraq, in Bahrain e in Yemen.

Questo dibattito è la migliore riprova di quanto assurda sia stata l’idea di sconfiggere Isis con una alleanza tattica con i jihadisti sciiti pagati dall’Iran. Invece che raffreddare i toni, quasto gravissimo errore dell’Occidente ha amplificato il conflitto politico, portandolo ai livelli di un vero e proprio conflitto settario. Ribadiamo, per sconfiggere Isis (e il salafismo sunnita) sono necessarie tre cose: 1- contenimento dell’imperialismo sciita (stop appeasement); 2- empowerment politico delle forze sunnite in Siria e in Iraq nei governo centrali (ovvero basta con Assad e il Governo settario di al Abadi); 3- nel mondo sunnuita, è importante continuare a sostenere la chiusura totale dello spettro politico a quelle forze Islamiste che non accettano di far parte del sistema politico democraticamente e senza violenza, quali parte dei Fratelli Mussulmani, la Jihad Islamica e Hamas (ovvero, senza negare l’importanza dell’Islam nel mondo arabo, nessuna imposizione della Sharia dall’alto e in maniera fascista e compulsoria).

[youtube:https://youtu.be/y1c6omFxDlY%5D

 

commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...