Archivio per ottobre 8, 2014

Mentre il mondo si concentra sull’account Instagram “Rich Kids of Tehran” e la loro vita da figli privilegiati dei Mullah della Repubblica Islamica, nel vero Iran si continua a morire di fame. La notizia che vi diamo oggi è davvero triste: una mamma di 35 anni, residente a Zabol, ha messo in vendita suo figlio di 5 anni perchè, afferma, non riesce a mantenerlo come merita. In una intervista rilasciata per il sito Taavana, la donna ha denunciato la precarietà con cui vive la sua famiglia e le malattie del marito (soffre di cuore). Un tempo autista l’uomo, di 55 anni, ha perso il lavoro per le sue condizioni fisiche e, ovviamente, lo Stato non ha pensato minimamente ad aiutarlo. La madre del bambino ha precisato che non vuole soldi per suo figlio, ma solo una casa sicura dopo possa crescere e vivere dignitosamente. Alla fine della lunga intervista, anche la donna ha rivelato di essere malata e di avere problemi ai reni.

BzW_N17CcAAaUJ8