123

Il 4 settembre scorso, parlando davanti alla potente Assemblea degli Esperti, Ali Khamenei ha sviluppato il suo personale ragionamento geopolitico. Teorizzando un nuovo ordine internazionale, la Guida Suprema iraniana ha descritto le ragioni per le quali l’Occidente, a suo parere, è destinato a decadere. E’ bene che queste ragioni se le ricordino coloro che, in tutta Europa e oltre, promuovono oggi un accordo con la Repubblica Islamica. Ricordare le parole di Khamenei, infatti, serve a capire bene per quale motivo le democrazie mondiali non possono convivere con il regime dei Mullah. Orbene, prevedendo un nuovo ordine mondiale dominato dalle religioni, prima fra tutti l’Islam, il Rahbar ha affermato che la cultura occidentale è in via di estinzione perchè troppo incentrata slogan quali “diritti umani” e “democrazia”. Non solo: a detta di Khamenei, l’Occidente è anche colpevole di aver snaturato il ruolo della donna, sostenendo movimenti come quello femminista che hanno rovinato il genere femminile. Dulcis in fundo, dopo aver ricordato che ormai il Corano ha sempre piu’ successo in Europa, Khamenei ha attaccato la concenzione del sesso occidentale, in particolare l’aver trasformato l’omosessualità in un valore….Per Khamenei, infine, la decandenza delle democrazie non si fermerà qui, ma “continuerà verso condizioni peggiori e piu’ brutte”.

Come suddetto, questo articolo lo dedichiamo a tutti coloro che oggi, putroppo, applicano ragionamenti di diplomazia Occidentale verso la Repubblica Islamica. Il nostro consiglio è di non farsi troppe illusioni: la Repubblica Islamica non cambierà mai e con lei neanche il fondamentalismo che domina la sua leadeship religiosa, militare e politica.

abcd

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...