Ecco come, in una intervista con Meet the Press, il Ministro degli Esteri iraniano Zarif  risponde in merito alla censura di Internet in Iran. Alla domanda del giornalista, molto semplice, sul perchè i membri del regime siano liberi di usare Internet e i social networks mentre la popolazione ne viene costantemente provata, la risposta di Zarif rasenta il puerile. Il Ministro, infatti, comincia uno imbarazzante discorso basato sulla necessità di proteggere i bambini, sulla ricerca del consenso e sulla presenza nella Repubblica Islamica di una larga parte di conservatori contrari alla Rete…#ridicolo

Clicca sull’immagine per ascoltare la risposta di Zarif

aaa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...