images

Incredibile ma vero, con tutti i problemi che l’Iran ha (primo fra tutti la disoccupazione giovanile), il Parlamento iraniano ha trovato il tempo per dedicare una intera sessione di lavoro al problema dei leggings, noto indumento femminile. In una riunione ad hoc, infatti, il Majles ha ufficialmente ammonito il Ministro dell’Interno Abdolreza Rahmani-Fazli per la sua politica lasciva nei confronti delle donne che indossano i leggings. Durante la seduta, come le immagini dimostrano, sono state mostrate delle fotografie di attraenti ragazze iraniane che indossano il popolare indumento aderente alle gambe. Diversi deputati iraniani, probabilmente incapaci di contenere l’eccitamento erotico, hanno chiesto al Ministro di mettere al bando i leggings, in nome della lotta contro la cultura occidentale e della modestia…

Che dire? Speriamo che sotto le lunge tuniche, qualcuno non ne abbia approfittato per toccare le proprie parti basse e peccaminose…non vorremmo assistere a casi di “timorata eiaculazione precoce…”

1

2

3

commenti
  1. […] over other matters  that may perhaps have been more pressing, such as unemployment. But it was the fashionable female threat that was the lawmakers’ sole focus as they “were shown photographs of attractive girls wearing […]

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...