Pasdaran-lHezbollah

Mentre Rohani parla con il mondo di pace e dialogo e mentre Zarif nega il negazionismo del regime iraniano (ma non menziona le parole contro l’Olocausto espresse personalmente dal Ali Khamenei), i Pasdaran chiariscono i veri obiettivi regionali di Teheran. In una clamorosa agenzia di stampa diffusa da Fars News, sono state riportarte le parole del Generale Yahya Rahim Safavi. consigliere personale della Guida Suprema. Parlando davanti ad una platea di veterani delle Guardie della Rivoluzione, Safavi ha descritto la guerra in Siria come una grande vittoria della Repubblica Islamica ed ha testualmente affermato che “la nostra prima linea di difesa oggi non è più presso Shalamchech (nel sud dell’Iran), ma nel sud del Libano, ai confini con Israele. Questo, perchè oggi il nostro obiettivo strategico ha raggiunto le coste del Mediterraneo ed il nord di Israele  Safavi, quindi, ha anche rimarcato l’importante crescita di influenza che l’Iran ha avuto recentemente in Iraq, Afghanistan e, ovviamente, in Siria. Nel frattempo, proprio Fars News, ha dato comunicazione di una delegazione del movimento terrorista Hezbollah giunta nella città santa iraniana di Qom. Una delle ragione della visita è quella di chiedere ai clerici locali di far chiudere alcune stazioni televisive satellitari, gestite dal network sciita, considerate pericolose dal Partito di Dio.

untitled

Purtroppo non è tutto: in una intervista esclusiva concessa per Fars News, il Generale Ali Fadavi – capo della Forza navale dei Pasdaran – ha rimarcato gli obiettivi principali della marina iraniana. “Oggi” – ha dichiarato Fadavi – “gli americani ed il mondo intero sanno che il nostro scopo operativo è la distruzione delle Forze Navali statunitensi“. Parlando della riproduzione della portaerei americana di recente realizzata dagli iraniani, Fadavi ha rivelato che Teheran mette in atto operazioni simili da anni e che i modelli realizzati vengono solitamente affondati entro 50 secondi. “Noi agiamo in questo modo” – ha evidenziato il Comandante Pasdaran – “perchè distruggere, annientare ed affondare le navi americane è stato e sarà sempre nei nostri piani“. Non c’è che dire, un bel messaggio di moderazione…

Nel frattempo, nonostante le smentite di Teheran, si rincorrono voci di una prossima visita dell’Imam sciita iracheno Moqtada al Sadr in Iran nei prossimi giorni…

[youtube:https://www.youtube.com/watch?v=xb_GEy1i8eY%5D

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...