A

In una lezione trasmessa in diretta dal primo canale della TV nazionale iraniana IRIB, Hassan Rahimpour Azghadi, membro del Consiglio Supremo Iraniano per la Rivoluzione Culturale, ha insultato i popoli Occidentali definendoli come un “mucchio di animali” (testualmente in inglese a “bunch of animals”). Nella stessa occasione, Azghadi, ha definito la rappresentante europea per la politica estera Lady Ashton come una “vecchia signora” e il Segretario delle Nazioni Unite Ban Ki Moon come un “pupazzo” in mano agli americani. Purtroppo c’e’ di peggio (se possibile): il rappresentante del regime iraniano, molto vicino alla Guida Suprema Ali Khamenei, ha invitato il Governo Rohani a non piegarsi alle richieste internazionali, affermando che – dopo l’accordo sul nucleare – gli americani chiederanno all’Iran anche di “rispettare i diritti degli omossessuali…” (sic).

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=LPiyH5lt2dg%5D

Hassan Rahimpour Azghadi non è nuovo ad affermazioni clamorose ed è noto per il suo odio verso il mondo cristiano e tutto l’Occidente. Nel 2011, ad esempio, affermò che il regime iraniano doveva prendere la leadership dell’Islam nel mondo e per questo essere pronto ad inviare agenti nel cuore dell’Europa, in tutta l’Africa ed Estremo Oriente. Il fine di questi uomini, secondo Azghadi, sarebbe quello di preparare azioni di sabotaggio al fine di liberare il popolo mussulmano. Si badi bene a non definire le posizioni di Azghadi come un caso isolato all’interno del regime iraniano. Non solo, come suddetto, Azghadi è molto vicino all’uomo più potente in Iran (Ali Khamenei), ma le sue lezioni sono costantemente trasmesse in diretta TV sul secondo canale IRIB, in un programma significativamente intitolato “Un modello per il futuro. Non solo: Azghadi siede in una istituzione potentissima. Il Consiglio Supremo della Rivoluzione Culturale, di cui è parte anche Hassan Rohani, è stato creato personalmente da Khomeini e ha la sua sede centrale a Qom. Il suo fine è quello di assicurare che il popolo iraniano segua la dottrina islamica sciita al 100%. Le decisioni del Consiglio possono essere cambiate solamente dalla Guida Suprema Ali Khamenei. Nel 2009, tra l’altro, fu proprio questo istituto che decise di estromettere il leader dell’Onda Verde, Mir Hossein Mousavi, da resposabile dell’Accademia delle Belle Arti iraniana.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=1eEBcD1vyk4%5D

Vogliamo infine ricordare, che il razzismo del regime iraniano verso l’Occidente non è affatto nuovo. Solamente pochi mesi fa, proprio la Guida Suprema Ali Khamenei, definì la °razza occidentale° come barbara, avezza a picchiare le donne nelle loro case ed a uccidere con facilità (testualmente disse “ammazzano le persone senza troppi problemi“). Significativamente, fece questo discorso davanti ad un gruppo di donne completamente coperte, in linea con gli standard oppressivi imposti dagli Ayatollah in Iran.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=m1uqBsFJfIE%5D
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...