IRAN: SUBITO CHIUSO IL NUOVO GIORNALE RIFORMISTA ASEMAN. LA COLPA? AVER DEFINITO LA LEGGE DEL TAGLIONE INUMANA

Pubblicato: febbraio 21, 2014 in Iran, Iran censura, Iran Diritti Umani, Iran Governo, Iran Islam, Iran legge del taglione, Iran notizie, Iran Pena di Morte, Iran Regime, Iran Religione, Iran repressioni, Iran Rohani, Iran Società
Tag:, , , , , , , , ,

1794780_10152220070349061_2068327873_n

Meno di una settimana: è questo il tempo che il regime iraniano ha impiegato per chiudere il nuovo giornale riformista “Aseman” (Cielo in persiano). Il quotidiano, infatti, è stato chiuso per ordine del Procuratore Generale di Teheran con l’accusa di aver insultato l’Islam. In un articolo uscito martedì, infatti, l’autore definiva la pratica del “qisas” – ovvero nel diritto islamico la vendetta dell'”occhio per occhio e dente per dente” – come inumana. Non solo: in conseguenza di questo articolo, lo stesso direttore di Aseman, Abbas Bozorgmehr, verrà processato e punito dal regime.

Per parte sua, il Direttore Abbas Bozorgmehr ha cercato di minimizzare i danni, probabilmente al fine di salvare il giornale e se stesso dal carcere. Abbas Bozormehr, infatti, ha dichiarato che la parola “inumana” è stata pubblicata per errore e che lui, nelle correzioni pre stampa, aveva cancellato il termine dall’articolo. Egli, però, ha anche aggiunto che diverse persone intendevano colpire il giornale al fine di attaccare i rivali politici. Vogliamo ricordare che, solamente qualche mese fa, un altro giornale riformista (Bahar) era stato chiuso dal regime perchè accusato di non rispettare opportunamente l’Islam.

Morale della favola, a Teheran quelle libertà e quei maggiori diritti promessi da Rohani in campagna elettorale, rimangono ancora lontane chimere. Al contrario, il regime continua ad usare la pena del taglione e la le condanne a morte per eliminare oppositori politici e criminali. Proprio in queste ore, nella città di Shiraz, il regime ha condannato un uomo al taglio della mano e di un piede, come punizione per aver rubato.

1899895_10151872717257271_1910797345_n

Annunci
commenti
  1. […] on a framework for talks, the internal war continued in Tehran. Recently, the battlefield was a newspaper aligned with Rouhani’s camp, which was forcibly closed just six days after its first issue reached […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...