LE NUOVE FATWE DI KHAMENEI: VIETATE LE ANTENNE SATELLITARI E I CONTATTI CON I BAHA’I. IN COMPENSO E’ LEGALE CONVOCARE I FANTASMI…

Pubblicato: luglio 31, 2013 in Iran, Iran fatwa, Iran Khamenei, Iran Minoranze, Iran notizie, Iran Regime, Iran Religione, Iran Società
Tag:, , , , , , , , , , ,

iran khamenei fatwaDi solito si suole dire “vedere per credere”. In questo caso possiamo dire “leggere per credere”. Scorrendo le nuove fatwe (editti religiosi) emesse dalla Guida Suprema Ali Khamenei, non si può non rimanere senza parole. Si tratta di una lista di regole che “il buon cittadino iraniano” deve seguire, al fine di non mettere in discussione la velayat-e faqhib. Di seguito ve ne proponiamo alcune tra le più pericolose e le più assurde:

  1. Per quanto concerne la gestione dei Paesi Islamici e delle questioni legate alla Comunità mussulmana, l’opinione dei Guardiani dell’Islam non va discussa (ovvero nessuno può contestare quanto decidono Khamenei e la sua cerchia…);
  2. La vendita e l’acquisto delle antenne satellitari è proibita, al fine di evitare al “buon Iraniano” di vedere immagini e programmi proibiti e tesi a “corrompere” il fedele;
  3. Vestire con abiti che imitano quelli non Mussulmani è proibito;
  4. Tagliare una parte della barba è come tagliarla tutta, quindi è da considerarsi vietato;
  5. Convocare fantasmi o “jinns” (creature spirituali) è permesso se, chi lo fa,ha un “motivo razionale”;
  6. La “scienza della magia” e “lo studio della magia” è proibito, a meno che non sia per fatto un “motivo razionale”;
  7. Ogni contatto con un Baha’i, setta “fuorviante ed ingannevole”, deve essere evitato;
  8. E’ vietato comprare e vendere prodotti da o alle “compagnie sioniste”;
  9. E’ vietato acquistare prodotti da Paesi non-Islamici se questa compravendita rafforza la forza monetaria dei Governi imperialisti e favorisce la loro invasione dei Paesi Islamici.

Insomma, mentre l’economia iraniana va a fondo, il “capo supremo” del regime pubblica diktat che hanno il solo scopo di continuare ad opprimere la popolazione, perseguitare alcune minoranze e chiudere totalmente il Paese ad ogni tipo di contatto con il mondo esterno. Ciò, proprio mentre “il mondo esterno” fantastica su un nuovo “corso della politica iraniana” e su un “riformismo” che ha da tanto l’idea di essere solo un “gran paraculismo”…

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=jpubzMQqIlY%5D

 

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=lrWAa93xaCE%5D

 

commenti
  1. […] Purtroppo la Comunità Baha’i è da sempre perseguitata all’interno della Repubblica Islamica: considerati come infedeli, i Baha’i sono soggetti ad arresti indiscriminati e umiliazioni pubbliche: solo pochi mesi fa, lo stesso Ayatollah Kahmenei ha emesso una serie di fatwe (editti religiosi), tra cui una che ordinava al popo…. […]

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...